News

Alluvione Lentini e Carlentini, riaprono al traffico le strade statali

SIRACUSA – Riaprono le strade statali chiuse al traffico da ieri, in seguito all’alluvione abbattutasi in gran parte della Sicilia Orientale. Nel siracusano, oltre ai danni della zona montana, c’è stata grande emergenza specialmente nei territori di Lentini e Carlentini, con strade alluvionate e persone bloccate salvate solo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine.

L’Anas, ha fatto sapere, che già dalla mattina di oggi, 20 ottobre, le strade interessate alla chiusura sono state riaperte al traffico.
Pertanto sono state aperte, in entrambe le direzioni, le strade statali 417 “di Caltagirone” dal km 54 al km 59, nel territorio comunale di Lentini, in provincia di Siracusa, della 192 “Della Valle del Dittaino”, dal km 8 al km 43, tra le province di Catania e di Enna e della 114/dir “Della Costa Saracena” tra il km 10 e 11 a Carlentini.

Nel frattempo, stanno proseguendo le operazioni di pulizia del piano viabile, interessato da detriti e fanghiglia (con l’istituzione del senso unico alternato o di restringimento di carreggiata) operato dagli uomini e mezzi di Anas, imprese e Forze dell’Ordine.
(Foto generica)


In alto