Cronaca

Carlentini, “adescamento di una minorenne” con un falso profilo social: uomo denunciato dalla polizia

CARLENTINI – Un uomo di Carlentini è stato denunciato da agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Lentini, per l’ipotesi di reato di adescamento di minore.

A seguito di perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato uno smartphone che, secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo avrebbe utilizzato per collegarsi a un noto social network mediante un falso profilo al fine di adescare una minorenne.

Sono stati inoltre sequestrati un pc, un notebook, due tablet e un altro cellulare, nella disponibilità del denunciato.

(foto generica)


Nessuna immagine trovata

In alto