Cronaca

Carlentini, diciotto piante e settecento grammi di marijuana in casa, arrestato carlentinese

CARLENTINI – Ieri mattina, i carabinieri della stazione di Carlentini hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di produzione e detenzione a fini di spaccio di marijuana il 35enne carlentinese F.G. (di cui rendono note le iniziali), incensurato.

I militari dell’Arma, a seguito di una meticolosa perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 35enne, hanno rinvenuto circa 700 grammi di marijuana essiccata in barattoli di vetro, 18 piante di marijuana dell’altezza di circa 1 metro, oltre a un bilancino di precisione e materiale per il relativo confezionamento. Lo stupefacente, le piante e tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato dai carabinieri operanti.

Il 35enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.


Nessuna immagine trovata

In alto