Cronaca

Carlentini, tentano di rubare un ciclomotore. Arrestati due giovani

SIRACUSA – Erano intenzionati a rubare un ciclomotore parcheggiato nei pressi di un condominio. Ma i Carabinieri della Compagnia di Augusta, sono riusciti a fermarli.

Nello specifico, subito dopo aver forzato il cilindretto di accensione ed il relativo blocca sterzo, i due giovani, M.A., classe 94 di Augusta, ed una ragazza di Sortino I.M., classe 97, non appena si sono accorti della presenza dei Carabinieri di Carlentini, avrebbero tentato la fuga, lasciando il ciclomotore.

Tuttavia, i due presunti ladri sono stati bloccati e posti entrambi agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni di residenza come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.

(Foto generica)

 


In alto