News

Concorso anestesisti, al via procedure Sicilia orientale: 19 posti per l’Asp Siracusa

SIRACUSA – L’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro ha avviato le procedure del concorso pubblico per 74 posti a tempo indeterminato di dirigente medico di Anestesia e Rianimazione. La relativa delibera è stata firmata oggi dal direttore generale facente funzioni, Rosaria D’Ippolito, e dal direttore sanitario, Salvatore Giuffrida, e sarà pubblicata domenica all’Albo pretorio online.

L’Azienda Cannizzaro, infatti, è stata individuata dall’assessore alla Salute Ruggero Razza, con direttiva del 6 luglio scorso, come capofila per gestire la procedura concorsuale relativa al bacino della Sicilia orientale (nell’area occidentale è l’Asp di Trapani). Nel dettaglio, i posti sono così distribuiti: 16 per l’Asp di Enna, 7 per l’Asp di Messina, 1 per l’Asp di Ragusa, 19 per l’Asp di Siracusa, 17 per l’Ao Papardo, 1 per l’Aou Policlinico-Vittorio Emanuele Catania, 13 per l’Aou Policlinico Messina.

I posti saranno coperti preliminarmente attraverso mobilità volontaria, con la formazione di una graduatoria unica di bacino formulata per titoli, mentre quelli vacanti saranno coperti attraverso la procedura concorsuale, che sarà espletata per titoli ed esami.

In attuazione dell’atto di indirizzo dell’assessore, l’avviso sarà pubblicato venerdì 27 luglio sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana, successivamente sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente tramite posta elettronica certificata, all’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro, via Messina n. 829, Catania. Il termine per la presentazione delle domande scadrà il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso sulla Guri.


Nessuna immagine trovata

In alto