Cronaca

Ferla, sorpreso con 200 grammi di cocaina, arrestato giovane ferlese

FERLA – Nella serata di ieri i carabinieri della Stazione di Ferla hanno arrestato e tradotto presso il carcere di Cavadonna un 26enne ferlese, S.P. (di cui rendono note le iniziali), dopo averlo sorpreso con circa 200 grammi di cocaina.

Era un semplice posto di controllo ma alla vista della paletta il giovane avrebbe iniziato ad assumere atteggiamenti sospetti, caratterizzati da nervosismo e preoccupazione. Per tale motivo i militari hanno proceduto a perquisizione personale e veicolare del ventiseienne che, all’atto dell’accertamento, avrebbe cercato di disfarsi della droga che occultava nel proprio giubbino.

È stato pertanto arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio e inoltre, considerata la rilevante quantità ed estesa la perquisizione alla propria abitazione, i militari hanno rinvenuto la somma di 3.250 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio, sequestrate quale presunto provento di attività illecita unitamente alla sostanza stupefacente.

(foto di repertorio)


In alto