Cronaca

Floridia, assalito dalle vespe, ottanduenne muore per shock anafilattico

FLORIDIA – È deceduto a causa di un forte shock anafilattico, dopo essere stato punto da un nugolo di vespe su più parti del corpo, Giovanni Tralongo, 82 anni di Floridia. L’uomo si trovava ieri nella sua proprietà agricola tra Siracusa e Floridia, per effettuare alcune attività di manutenzione sul proprio terreno, quando è stato assalito da decine di vespe.

Tralongo avrebbe poco prima scoperchiato, secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, il nido degli insetti che lo hanno assalito in pochi istanti non lasciandogli scampo. Immediatamente soccorso da un vicino che ha chiamato il servizio 118, Tralongo è stato trasferito in autoambulanza all’ospedale “Umberto I” di Siracusa, ma il suo cuore aveva già cessato di battere.

L’uomo era sposato ed aveva due figli. La Procura di Siracusa ha aperto un fascicolo d’indagine per fare piena chiarezza sull’accaduto.

(foto generica)


In alto