Cultura

Floridia, Manuela Infalletta in concerto al Centro artistico culturale “G. Ierna”

FLORIDIA – Al Centro Artistico Culturale “ G.Ierna” di Floridia si è tenuto un incontro-concerto con il soprano Manuela Infalletta. Dopo aver conseguito al Conservatorio V.Bellini di Catania la laurea con il massimo dei voti e la lode in Discipline musicali, l’artista è docente di Canto lirico presso l’Istituto Musicale “ Pietro Vinci” di Caltagirone e di Canto presso l’Istituto De Amicis di Floridia. Dal suo brillante curriculum si evince che ha studiato con prestigiosi Maestri, che si è esibita in diversi teatri della Sicilia tra cui il Massimo di Catania, a Palermo, Scicli, , Donnafugata Messina. Vincitrice di tre concorsi lirici internazionali, per le sue caratteristiche vocali, ha avuto sempre grandi consensi di pubblico e di critica. Collabora con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania, è stata scelta come voce solista nel film “Nove anni a Tienstin” del regista Marcello Trovato, film selezionato al Marchè du film del Festival di Cannes 2018.

Nell’incontro al Centro Ierna, il soprano ha parlato della sua tesi di laurea nella quale, fra l’altro, ha approfondito le tappe evolutive della musica nel nostro territorio, tra cui Floridia, dei musicisti più in voga del tempo, tra cui il Maestro G.Ierna e del Teatro di Floridia, purtroppo andato distrutto. È lodevole il fatto che il soprano abbia scelto di occuparsi di fatti e persone che ci riguardano da vicino perché ci dà la possibilità di rispolverare il nostro passato e, dato che insegna dalle nostre parti, di trasmetterlo ai giovani d’oggi che nulla o poco sanno della storia locale. In particolare, sull’antico Teatro di Floridia, la Presidente Anna Maria Ierna, ha fornito una copia della locandina d’epoca originale, esposta nella Galleria Museale Giuseppe Ierna del Centro omonimo e dalla quale si evince che in detto Teatro venivano importanti e note compagnie dell’epoca e che venivano eseguite Arie d’Opera e d’Operetta comprese alcune composizioni del Maestro Giuseppe Ierna. Altre notizie sul musicista sono state attinte da Manuela Infalletta da una pubblicazione monografica, di 330 pag. ed. Morrone, 2015, che la figlia Anna ha redatto in collaborazione con illustri docenti e critici musicali dell’Istituto “V. Bellini” di Catania e di Messina.

In occasione dell’incontro, il soprano Manuela Infalletta è stata accompagnata dal pianista Francesco Drago. Anche lui ha studiato con prestigiosi Maestri, ha vinto numerosi Concorsi pianistici nazionali e internazionali, ha suonato a Toronto accompagnando il soprano Gabriella Costa. Per il bicentenario della nascita di Bellini ha inciso il CD “ Arie da camera” con il tenore Salvo Samperi. Ha al suo attivo più di 300 Concerti. E’ il pianista accompagnatore ufficiale del Concorso Lirico Internazionale “ Voci del Mediterraneo”. Ha pubblicato diversi lavori per la collana didattica della Casa Ed. Neopoiesis, per la Casa Ed. Greco ed è titolare della cattedra di pianoforte presso il XVI° Ist.Compr.Statale “Chindemi” di Siracusa. Durante il Concerto, sono stati eseguiti brani d’Opera di G.Verdi, P,Mascagni e G.Puccini. Il pubblico presente ha dimostrato pieno gradimento per la serata con numerosi applausi e richieste di bis, durante i quali gli artisti hanno eseguito canti natalizi.


In alto