Cultura

Floridia, presentato il libro “Libera tutti” dello scrittore Giuseppe Colomasi

FLORIDIA – È stato presentato il libro “Libera Tutti” scritto da Giuseppe Colomasi. La presentazione del libro rientra nella a sezione “La Sicilia che scrive promosso dall‘associazione Focus nell’ambito della seconda edizione di Floridia in biblioteca. a Floridia. La presentazione del libro è stata impreziosita dalle illustrazioni di Lisa Barbera che, durante le letture, trasformerà in immagini alcune pagine del libro protagonista dell’evento.

“Libera tutti è nato alla fine della redazione del libro – ci dichiara l’autore del libro Giuseppe Colomasi – quando bisogna cercare un titolo. Se in un certo senso se i dovessi dire perché? Lo si capisce solo leggendolo per il “libera tutti” è inteso nel senso sia fisico che psicologico. Ci sono molti episodi di eutanasia e che quindi è un modo di liberazione. Però per molti dei personaggi che gravitano nel libro sono personaggi tramandati dalla memoria. È un modo anche di liberarsi delle loro problematiche. Quindi il titolo nasce dall’ultimo capitolo quando c’è la sintesi del libro e si capisce da lì perché c’è questo “libera tutti” è come un grido. Il libro ha un’impostazione il personaggio è molto sofferente, molto traumatizzato dalla vita e che alla vita compie un percorso che lo porterà poi alla morte. Il protagonista del libro ha praticato l’eutanasia come medico. Il libro nasce come un’autoaccusa in prima pagina il protagonista si confessa di avere ucciso 38 persone, tutti suoi pazienti quindi è una cosa eclatante. Quindi poi – aggiunge Giuseppe Colomasi – si capisce che non erano omicidi ma erano atti di eutanasia contro la sofferenza, contro il degrado finale dei corpi. Poi in tutto il libro si intrecciano i ricordi del passato, personaggi che vengono rincontrati, che vengono ricordati. È un libro di memorie”.

 


In alto