Cronaca

Lentini, accusa un malore alla guida, pattuglia carabinieri lo insegue e gli salva la vita

LENTINI – L’intervento di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Lentini, in servizio di controllo del territorio si è rilevato provvidenziale per un 53enne colto da malore mentre percorreva alla guida della sua autovettura una via del centro di Lentini. Era tarda notte quando i militari, nel corso di un predisposto servizio di controllo pianificato dalla Compagnia Carabinieri di Augusta, notavano un’autovettura che con andatura irregolare, imperniata su continue variazioni di velocità, invadeva in continuazione la corsia del senso opposto di marcia per poi rientrare in quella prevista.

Intuendo la gravità e pericolosità dei rischi che si stavano generando per la circolazione stradale, i militari per capire cosa stesse effettivamente accadendo, hanno affiancato il veicolo e, una volta notate le sofferenze del conducente che davano l’idea di un infarto in corso, hanno deciso di intervenire sia per eliminare i rischi per gli utenti della strada che sarebbero potuti transitare in quel momento che per tentare di salvare la vita allo sfortunato automobilista.

Azione che si è concretizzata quando i militari operanti, appena scorto un sostanziale rallentamento del veicolo condotto dal malcapitato, con una manovra repentina si sono accodati alla sua autovettura consentendo in tal modo ad uno degli operanti di scendere repentinamente dall’autovettura di servizio e di aprire, in corsa, la portiera lato passeggero della vettura condotta dall’infartuato entrando così nell’abitacolo e riuscendo ad arrestarne definitivamente la marcia mediante il disinserimento delle chiavi dal quadro accensione.

Il provvidenziale intervento, oltre a ristabilire la giusta cornice di sicurezza per la circolazione stradale ha permesso ai militari, in attesa dell’arrivo dei soccorsi del 118, di prestare i primi e fondamentali soccorsi allo sfortunato automobilista, che dopo pochi minuti veniva trasportato d’urgenza presso l’Ospedale Civile di Lentini per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

(foto di repertorio)


In alto