Cronaca

Marina di Priolo, per una serata danzante scattano denuncia e sanzioni salate

PRIOLO GARGALLO –  Il titolare di uno stabilimento balneare sito a Marina di Priolo è stato denunciato, da agenti del locale commissariato di P.S., poiché la sera del 5 luglio avrebbe allestito una serata danzante in un luogo pubblico senza il prescritto parere di agibilità della commissione di vigilanza.

Non solo. Sono state anche elevate sanzioni amministrative complessive pari a 8 mila euro. Il titolare dello stabilimento è stato multato in quanto sarebbe risultato sprovvisto delle necessarie autorizzazioni di Polizia per l’esercizio di discoteca e avrebbe ingaggiato, per i servizi di controllo, personale non iscritto nell’elenco prefettizio.

Pertanto anche quattro addetti al servizio di controllo sono stati sanzionati poiché non iscritti nell’elenco del personale addetto ai servizi di controllo della attività di intrattenimento e di spettacolo.

(foto generica)


In alto