Politica

Melilli, nominata la nuova giunta Carta. Ternullo promossa vicesindaco e Corradino unica new entry

MELILLI – Nominata la giunta di Melilli. A distanza di una settimana dall’azzeramento, il sindaco Giuseppe Carta ha riconfermato tre dei quattro componenti della sua squadra originaria, nominando come nuovo assessore Giuseppe Corradino, che è stato nell’amministrazione del sindaco Cannata il delegato amministrativo per alcuni mesi della frazione di Città Giardino.

Corradino, che era candidato con la lista a sostegno del sindaco, non riuscendo ad essere eletto, è subentrato all’uscente Paola Marino, sono state affidate le deleghe alla Solidarietà sociale, Pubblica istruzione, Frazioni e Politiche giovanili.

Inoltre è stata promossa a vicesindaco di Melilli, Daniela Ternullo, prima dei non eletti alle recenti competizioni regionali dello scorso 5 novembre nella lista “Popolari e autonomisti – Idea Sicilia”. Ternullo ha avuto le rubriche al Commercio, Sviluppo economico, Anagrafe-Elettorale, Randagismo, Servizi Cimiteriali, Artigianato ed Agricoltura.

L’ex vicesindaco Sebastiano Elia è assessore con deleghe ai Lavori pubblici, Urbanistica, Ecologia, Legalità e attuazione del programma elettorale, ed alle Piccole manutenzioni. Giuseppe Militti è l’assessore allo Sport, Turismo, Spettacolo, Beni culturali, Cultura, Protezione civile, Comunicazione e rapporti con la stampa.

Restano da completare le nomine del presidente e vicepresidente al consiglio comunale, dopo l’azzeramento che ha riguardato Salvo Cannata e Rosario Cutrona eletti con la lista “Uniti per cambiare”. L’azzeramento rientrava in un pianificato quadro di rotazione degli incarichi, con Ternullo che appare sempre vicina alle posizioni di Forza Italia, partito del sindaco.

(foto di repertorio)


In alto