Cronaca

Noto, denunciati due uomini per il reato di tentato furto di un’autovettura

NOTO – Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Noto, al termine di un’attenta attività investigativa hanno denunciato M.R. (classe 1990) e R.C. (classe 1976) entrambi di Noto e già noti alle forze di polizia, per il reato di tentato furto aggravato di autovettura.

In specie, nella serata del 15 marzo scorso, intorno alle 20.30, un giovane (classe 1993) parcheggiava la sua autovettura in via Spaventa per recarsi ad un centro scommesse. Verso le ore 22.00, all’uscita dalla sala scommesse, un individuo (M.R.) lo fermava intrattenendosi a parlare con lui e chiedendogli dove stesse andando. In quel frangente la vittima si accorgeva che nell’abitacolo della sua autovettura vi era un altro soggetto che armeggiava sul volante e sui comandi mentre per terra notava i cocci del finestrino infranto. I due, dopo l’inevitabile reazione della vittima, che avvisava la Polizia, si davano alla fuga.

Gli accertamenti investigativi, condotti nell’immediatezza dagli Agenti della Polizia, finalizzati alla chiara ricostruzione degli accadimenti ed alla identificazione degli autori del reato, permettevano di acquisire elementi indiziari ed informazioni nei loro riguardi.

Gli stessi, convocati in Commissariato e messi davanti alle loro responsabilità penali, venivano denunciati.


In alto