Cronaca

Noto, furto in abitazione, videosorveglianza “incastra” due netini: denunciati

NOTO – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Noto, a seguito di attività investigativa, hanno denunciato il 34enne T.A. e la 32enne P.K., entrambi netini, per il reato di furto in abitazione aggravato in concorso.

A seguito di una denuncia di furto in abitazione avvenuto nella mattinata del 22 aprile scorso, gli investigatori avevano avviavano delle indagini che, grazie soprattutto alle immagini dell’impianto di videosorveglianza, hanno permesso di identificare i due soggetti, adesso accusati di essere stati gli autori del “colpo”.

(foto generica)


In alto