Cronaca

Pachino, inseguito dalle volanti della polizia: arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente

PACHINO – C’è stato un inseguimento nella giornata di ieri, 11 ottobre, fra una volante della Polizia ed un uomo a bordo di una MERCEDES SLK, arrestato alla fine della corsa per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di oltre 10 grammi di cocaina e per resistenza a pubblico ufficiale“.

L’uomo, identificato in Roberto Arangio, (classe 1970), residente a Pachino, già conosciuto alle forze di polizia, una volta intercettato dalla volante degli agenti, si dava alla fuga.

Da qui l’inseguimento, che ha visto l’individuo, non solo tentare di disfarsi della sostanza stupefacente, ma provare anche ad investire l’auto degli agenti. L’uomo, prima di essere bloccato, è riuscito a buttare dal finestrino dell’auto due involucri contenenti la droga. Successivamente, è stato condotto in carcere

 

 

 


Nessuna immagine trovata

In alto