Cronaca

Priolo, violenta lite tra condomini, intervengono i carabinieri

PRIOLO GARGALLO – Intorno alle 13,30 di ieri, i carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto una richiesta d’intervento di una cittadina priolese che segnalava un’aggressione ai danni della figlia da parte di una vicina di casa.

La madre ha sostenuto che, al momento del rientro da scuola della figlia, la vicina di casa le avrebbe sbattuto il portone d’ingresso condominiale su una gamba. La situazione litigiosa fra le parti in causa, già nota ai carabinieri di Priolo, ha permesso di delineare immediatamente i contorni della vicenda e di prendere i provvedimenti del caso.

Tranquillizzata la giovane, i militari dell’Arma l’hanno invitata a sporgere denuncia per quanto accaduto.

(foto generica)


In alto