Sport

Siracusa, amichevole di baskin al PalaLobello vinta dalla Zuleima Noto

SIRACUSA – Ha vinto la Zuleima Basket Noto, ma mai come in questa circostanza il risultato contava nulla. Amichevole di baskin (sport che viene mette insieme normodotati e disabili) al PalaLobello tra la squadra “Diversamente Uguali onlus” e quella netina, che hanno dato vita ad una gara giocata su buoni ritmi per salutare all’insegna del sorriso la stagione sportiva. In campo per la formazione netina anche l’ex pivot dell’Aretusa Alessandro Agosta.”L’incontro amichevole – ha detto Lisa Rubino dirigente della “Diversamente uguali” – ha rappresentato un’occasione per ringraziare tutti coloro i quali durante la stagione hanno collaborato con noi, rivolgendo loro un arrivederci alla prossima quando giocheremo per la qualificazione alle fasi nazionali. Lotteremo per raggiungere il prestigioso obiettivo, anche se non sarà facile superare le altre squadre siciliane che saranno animate dagli stessi nostri propositi”.

“Da tre anni –  ha aggiunto Lisa Rubino – svolgiamo incontri e allenamenti alla cittadella dello sport e alla palestra Akradina. Le difficoltà non mancano, ma l’entusiasmo dei ragazzi ci permette di superare qualsiasi ostacolo. Insieme ai ragazzi disabili, abbiamo coinvolto nel nostro progetto altre realtà del territorio, come per esempio i centro per minori extracomunitari non accompagnati e la comunità per persone con disabilità psichica “La Magnolia“.


In alto