Cronaca

Siracusa, arrestata una donna per stalking

SIRACUSA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Ortigia, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Siracusa, nei confronti di una donna (classe 1989) accusata di stalking e lesioni aggravate. In particolare, la donna è stata segnalata all’A.G dagli uomini del Commissariato di Ortigia già nel Novembre 2017, per violazione del divieto di avvicinamento alla compagna del padre, cittadina marocchina, a seguito della stessa segnalazione era stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari. Nel mese di Dicembre, il giudice aveva nuovamente concesso la meno afflittiva misura del divieto di avvicinamento, confidando nello spontaneo adempimento da parte dell’indagata, circostanza quest’ultima sconfessata dalla donna, la quale, il 21 Febbraio 2018, ha, per l’ennesima volta, violato le prescrizioni che le erano state imposte, minacciando di morte la vittima. Da ciò ne è conseguita un’ulteriore segnalazione al GIP che ha disposto l’aggravamento del divieto di avvicinamento sostituendolo con la misura cautelare degli arresti domiciliari.

(foto generica)


In alto