Elezioni amministrative 2018

Siracusa, ballottaggio, Giovanni Cafeo: “Pd decisivo per la vittoria di Francesco Italia”

SIRACUSA  – “Una vittoria bella, importante, frutto di una campagna elettorale autentica e fatta con il cuore. Auguro buon lavoro al nuovo sindaco di Siracusa”. Così  Giovanni Cafeo, deputato regionale, commenta il successo di Francesco Italia che, al ballottaggio, ha superato il candidato del centrodestra, Ezechia Paolo Reale, annullando il notevole gap del primo turno

“Come noto – sottolinea Cafeo – ho scelto sin da subito di appoggiare Francesco Italia in questo turno di ballottaggio, una decisione coerente con la storia politica che rappresento e che ho sempre sostenuto, nonostante da un punto di vista politico non abbia mai nascosto le perplessità sulla precedente amministrazione comunale, di cui proprio Italia è stato vicesindaco. Ora – aggiunge il parlamentare siracusano– tocca al nuovo primo cittadino lavorare su due principali direttive: la prima legata al rapporto con la cittadinanza, provando a ricucire sia lo strappo che vive nei confronti della politica, evidenziato dal forte astensionismo; la seconda sui rapporti con gli alleati del Partito democratico che, seppur non apparentato ufficialmente, ha contribuito in maniera decisiva per questa vittoria”.

Giovanni Cafeo conclude rammentando di essere a disposizione dell’intero territorio e per questo continuerà a lavorare all’Ars con passione per una provincia in difficoltà: “Sono e resto – conclude il deputato regionale – un punto di riferimento politico per la città e per tutta la provincia di Siracusa. Sono pronto a mettermi a disposizione di tutti i sindaci nell’interesse esclusivo dei cittadini e del bene comune. Sono convinto che diversamente dal passato, anche con il nuovo sindaco di Siracusa potremo finalmente lavorare in piena sinergia e comunione di intenti”.


In alto