Elezioni amministrative 2018

Siracusa, ballottaggio, i presidenti di sezione ricevono le direttive. Incompleti diversi verbali del primo turno

SIRACUSA – Convocati oggi pomeriggio nella sede dell’ufficio elettorale quindici presidenti di sezione. Incontro dovuto alla verifica di alcune sezioni che sono all’esame degli uffici dopo il voto espresso lo scorso 10 giugno. Inoltre sono state indicate le direttive in vista delle attività di ballottaggio. Si proseguirà con la stessa modalità anche domani.

Dal responsabile dell’ufficio elettorale si chiarisce che sono in corso le operazioni di riconteggio complessivo delle 123 sezioni e che le procedure si fermeranno tra giovedì e venerdì per dare avvio alle operazioni propedeutiche al ballottaggio tra i candidati sindaco Francesco Italia ed Ezechia Paolo Reale. Dopo il ballottaggio, la macchina organizzativa procederà con la conta dei voti dei due contendenti alla carica di primo cittadino.

Nei giorni immediatamente successivi si andrà alla proclamazione, a meno di ulteriori intoppi, e dopo questa fase si completerà la conta delle intere 123 sezioni per stabilire le preferenze esatte dei candidati al consiglio comunale, finora non possibile dopo una verifica di diversi verbali risultati incompleti, e consentire così di svelare tutti i nomi dei componenti del civico consesso con i seggi da attribuire attraverso il metodo D’Hondt.

Intanto tutti i presidenti e gli scrutatori delle 123 sezioni elettorali che hanno partecipato al primo turno sono stati riconfermati automaticamente per il ballottaggio del 24 giugno.


In alto