Cronaca

Siracusa, bambina ferita da ombrellone volato dall’area del Castello Maniace: è fuori pericolo di vita

SIRACUSA – Momenti di paura per una famiglia in visita in Ortigia. Ha infatti riportato un trauma cranico, ed è fuori pericolo di vita, una bambina di quattordici mesi che è stata centrata da un ombrellone volato via mentre si trovava nell’area antistante al Castello Maniace, nel cuore del centro storico.

La bambina si trovava insieme ai genitori su piazza d’Armi, quando, secondo le ricostruzioni di alcuni testimoni, è stata colpita da un ombrellone che si sarebbe staccato dai supporti a causa del forte vento e che cadendo l’ha colpita. Immediatamente soccorsa dai genitori e da alcuni presenti, che hanno chiamato il personale del servizio 118, la bambina è stata quindi trasferita all’ospedale “Umberto I”, dove il personale medico l’ha presa in cura riscontrando un trauma cranico.

La bambina, che non ha riportato escoriazioni dovute all’impatto con l’ombrellone, è stata quindi dimessa.

(Foto di repertorio)


In alto