News

Siracusa, chiesa del Collegio, stanziati 800 mila euro per il completamento dei lavori

SIRACUSA – “Il Direttore Generale del Dipartimento regionale della Protezione Civile ha firmato il provvedimento n.695 del 4 ottobre 2017 con la quale viene stanziata la somma di 800.000 euro per i lavori di completamento della Chiesa del Collegio a Siracusa”. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS

“Come si ricorderà, sull’argomento avevo presentato l’interrogazione parlamentare n.3172 del 1 luglio 2015 con la quale chiedevo di adottare provvedimenti urgenti per incrementare le somme destinate alla ricostruzione della Chiesa del Collegio a Siracusa, chiusa al pubblico ormai da troppi anni. L’importo complessivo dei lavori ammonta ad oltre 636 mila euro, mentre le somme a disposizione per Iva, oneri vari, impianto elettrico e assicurazione ammontano ad oltre 163 mila euro. La variazione di bilancio, di cui avevamo dato notizie a fine giugno, nell’impegnare le somme che oggi consentono l’emanazione del Decreto, ha previsto l’utilizzo di 50.000 nell’Esercizio Finanziario in corso e 748 mila euro nell’Esercizio Finanziario 2018, sul Capitolo 516007 “Recupero e conservazione di edifici di culto e interesse storico, artistico e monumentale, con particolare riguardo al patrimonio barocco della Val di Noto”. Ciò significa che i lavori devono concludersi entro il 31 dicembre del 2018.Si conclude così, dopo anni di lotta, un iter tormentato, che ha visto più volte arenarsi il procedimento per ottenere il finanziamento che, alla fine, ha concluso l’On. Vinciullo, è ritornato in vita grazie alla bravura dei funzionari e dei dirigenti della Protezione Civile, nonché per avere la Commissione Bilancio e poi il Parlamento Siciliano recepito il Decreto legislativo n.118 del 23/06/2011 che consente di potere accedere alle somme che erano cadute in perenzione negli anni precedenti”.


In alto