News

Siracusa, Cittadella dello sport, nuove attrezzature e sport per disabili. Le interviste [Video]

SIRACUSA – Due sollevatori per facilitare l’ingresso in piscina di persone diversamente abili, canestri di baskin e attrezzature per il sitting volley (pallavolo paralimpica). Un investimento economico non da poco quello effettuato dal Circolo Canottieri Ortigia per adeguare sempre più la cittadella dello sport alle esigenze dei ragazzi con disabilità motoria che svolgono attività sportiva.

Il presidente Valerio Vancheri ne ha parlato durante la conferenza stampa che si è tenuta questa mattina, alla presenza dei responsabili e dei componenti delle varie associazioni no profit che operano sul territorio e che hanno fornito il loro prezioso contributo economico per raggiungere questo importante obiettivo. Ecco il servizio video.

I sollevatori meccanici di ultima generazione consentiranno un accesso agevole alle tre vasche da parte diversamente abili mentre i canestri che saranno montati lunedì permetteranno lo svolgimento delle gare di baskin di domenica prossima, valide per la qualificazione ai campionati nazionali di Cremona. Il baskin è uno sport che integra la presenza di normodotati e disabili e si disputa con due canestri normali posti in verticali e quattro più bassi in orizzontale.

Presenti alla conferenza stampa anche il presidente onorario dell’Ortigia Giuseppe Marotta e l’assessore allo sport Nicola Lo Iacono, oltre alla presidente di “Sicilia turismo per tutti” Bernadette Lo Bianco e a quello di “Noi albergatori” Giuseppe Rosano.


In alto