Cronaca

Siracusa, controlli nel fine settimana in Ortigia: nessun venditore abusivo

SIRACUSA – Anche  durante questo fine settimana sono continuati servizi anti degrado ed abusivismo da pattuglie congiunte di Carabinieri e Polizia municipale, una strategia messa in campo per tutta l’estate e che ha consentito il raggiungimento di positivi risultati in termini di visibilità, prevenzione e contrasto, contribuendo a sanare situazioni anomale più volte segnalate anche da cittadini e turisti.

Per quanto attiene agli esercizi commerciali, è stata elevata una sanzione per occupazione abusiva del suolo pubblico, problematica questa più volte affrontata; bar e ristoranti che occupano in modo non previsto spazi pubblici, in taluni casi rendendo difficile il transito di persone e/o mezzi. Nel periodo estivo, si ricorda, questa “task force” congiunta ha sanzionato complessivamente tredici locali mentre decine e decine gli interventi per abusivismo commerciale con migliaia di oggetti sequestrati.

In questo fine settimana c’è da sottolineare come le pattuglie impegnate dal venerdì alla domenica in varie fasce orarie non abbiano individuato, malgrado la numerosa presenza turistica, alcun venditore abusivo, segno evidente che i servizi messi in campo congiuntamente da militari e polizia locale sino ad ora siano stati premianti.

(foto di repetorio)


In alto