Cronaca

Siracusa, controlli Nil e Nas a locali aretusei: scattano una sospensione con multa e una denuncia

SIRACUSA – In questo fine settimana i Carabinieri del Nil e del Nas, al fine sia di reprimere gli abusi e contrastare il lavoro irregolare che di verificare il rispetto delle norme igienico-sanitarie di settore e la regolarità delle previste autorizzazioni amministrative, d’intesa coi Carabinieri della Compagnia di Siracusa, hanno eseguito specifici e mirati controlli in alcuni ristoranti e locali presenti sul territorio.

L’attività svolta ha portato alla sospensione di una attività di ristorazione, del centro di Siracusa, con multa di 6.000 euro, poiché riscontrati all’intero del locale 2 lavoratori su 8 non in regola.

Inoltre, è stato deferito all’autorità giudiziaria il proprietario di un altro locale della zona sud di Siracusa. A quest’ultimo è stato contestato il cattivo stato di conservazione di prodotti alimentari, quali ortofrutta e salse, tutti stoccati in celle frigo non autorizzate, poi sequestrati dagli stessi militari dell’Arma.


In alto