Elezioni amministrative 2018

Siracusa, dissesto ex Provincia, Granata a Palermo da Musumeci: “Dopo la finanziaria, pagamento arretrati ai dipendenti”

SIRACUSA – “Appena a Palermo sarà approvato lo strumento contabile, saranno pagate le mensilità arretrate al personale della ex Provincia regionale di Siracusa. Inoltre il Governo regionale seguirà l’iter del dissesto, che è di competenza del Governo nazionale. Il presidente Musumeci seguirà la vicenda a sostegno della azione del commissario straordinario Floreno”. Lo ha detto il candidato a sindaco per #siracusaoltre2018, Fabio Granata, al termine dell’incontro, di cui riferisce attraverso un comunicato stampa, con il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, sul tema dell’imminente dissesto finanziario della ex Provincia regionale.

Com’è noto, il commissario straordinario Carmela Floreno ha avviato le procedure per la dichiarazione di dissesto del Libero consorzio. Granata è andato a Palermo a cercare rassicurazioni dal presidente della Regione: “Non va dimenticato – ha aggiunto Granata – che gli enti di Area vasta sono stati messi in ginocchio dall’incapacità dell’ex governatore Crocetta di attuare ciò che aveva annunciato in maniera propagandistica in tv”.


In alto