Eventi

Siracusa, domani in Santuario assemblea pastorale diocesana

SIRACUSA – Un momento di confronto della comunità cristiana sul tema della famiglia. Domani, venerdì 5 ottobre, dalle ore 18 alle ore 20, nella cripta della Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa, si terrà l’Assemblea pastorale diocesana. Si parlerà di Pastorale familiare, come suggerito dal recente magistero pontificio con l’Esortazione apostolica Amoris laetitia.

Interverranno i coniugi Gino e Filippa Passarello. Subito dopo Salvatore e Maria Grazia Cannizzaro e mons. Salvatore Marino, responsabili dell’Ufficio per la Pastorale della famiglia dell’Arcidiocesi presenteranno i possibili percorsi di pastorale in parrocchia per le famiglie e le iniziative diocesane. Un momento di vita ecclesiale al quale l’arcivescovo monsignor Salvatore Pappalardo invita tutti alla partecipazione.

“Dobbiamo convincerci – ha spiegato monsignor Salvatore Pappalardo, arcivescovo di Siracusa – che la pastorale familiare non è un optional, ma una componente essenziale dell’attività evangelizzatrice e santificatrice della Chiesa. Dando seguito al magistero conciliare e dei suoi immediati predecessori, Papa Francesco nell’esortazione apostolica così scrive: “La Chiesa è famiglia di famiglie, costantemente arricchita dalla vita di tutte le Chiese domestiche. Pertanto in virtù del sacramento del matrimonio ogni famiglia diventa a tutti gli effetti un bene per la Chiesa. In questa prospettiva sarà certamente un dono prezioso, per l’oggi della Chiesa, considerare anche la reciprocità tra famiglia e Chiesa: la Chiesa è un bene per la famiglia, la famiglia è un bene per la Chiesa. La custodia del dono sacramentale del Signore coinvolge non solo la singola famiglia, ma la stessa comunità cristiana. L’amore vissuto nelle famiglie è una forza permanente per la vita della Chiesa”.


Nessuna immagine trovata

In alto