Cronaca

Siracusa, due giovanissimi denunciati per il danneggiamento di un’auto davanti al parcheggio Talete

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, un cittadino stava transitando a bordo della propria autovettura nei pressi del parcheggio Talete, quando improvvisamente la sua auto è stata colpita da una pietra di grandi dimensioni, che ha causato un notevole danno alla carrozzeria.

Il proprietario del veicolo, avendo individuato il responsabile dell’inspiegabile gesto, ha deciso di allertare immediatamente i carabinieri per ricevere aiuto. I militari della Stazione di Ortigia, immediatamente intervenuti, in poco tempo hanno individuato l’autore, identificato in un minorenne, grazie al cui racconto è stato possibile ricostruire la vicenda.

Il giovanissimo ragazzo, infatti, per futili motivi, stava litigando animosamente con un altro minore, dapprima verbalmente, per poi passare al lancio reciproco di alcune pietre trovate sul posto, nella zona antistante al parcheggio Talete, una delle quali ha colpito l’auto del segnalante.

I due giovani, identificati e sensibilizzati sulla pericolosità dell’azione compiuta, sono stati denunciati a piede libero per il reato di danneggiamento e infine affidati ai rispetti genitori.

(foto di repertorio)


In alto