News

Siracusa, due sculture e un infopoint con “Noi albergatori”, il Comune stanzia 38 mila euro

SIRACUSA – L’associazione “Noi albergatori” e il Comune di Siracusa hanno stipulato un accordo per collaborare e realizzare tre progetti rivolti alla valorizzazione del patrimonio culturale ed all’incremento del turismo. Il Comune ha deciso di stanziare per questa finalità 38 mila euro, mentre l’associazione “Noi albergatori” avrà il compito di dare esecuzione alla progettazione e realizzazione delle idee.

In particolare. “Noi albergatori” si impegna a realizzare una spirale Archimedea da posizionare in largo Aretusa, immagine speculare della stessa spirale in pietra bianca di Siracusa, l’altro progetto riguarda la realizzazione di una copia del cavallo Corinzio, come opera a ricordo della fondazione di Siracusa. Diverse le opzioni per la sua installazione: sul ponte Umbertino di fronte alla statua di Archimede o su un altro sito ancora da stabilire, per un’altezza di 5 metri e composto da una struttura interna in ferro ricoperta con fibra di vetro.

L’altro progetto riguarda la realizzazione di un infopoint sul largo XXV Luglio, o sul lato destro del ponte Santa Lucia, con struttura in vetro temperato, postazione per il front office di accoglienza e salottino di rappresentanza che sarà gestito dall’associazione.


In alto