Elezioni regionali 2017

Siracusa, emergenza edilizia scolastica, Coltraro (Udc): “Diritto alla scuola non può essere sospeso causa maltempo”

SIRACUSA – “Pessima programmazione, assenza di interventi e inadeguata gestione dell’emergenza”. Così Giambattista Coltraro, deputato regionale uscente e candidato nella lista dell’Udc alle prossime elezioni regionali, commenta il degrado in cui versano parecchi plessi scolastici del Siracusano, dove l’ondata di maltempo dei giorni scorsi ha causato allagamenti e necessaria chiusura delle scuole.

“È dovere dell’amministrazione comunale – prosegue Coltraro – provvedere a sanare le carenze strutturali degli edifici scolastici e rendere frequentabili le aule. Né programmazione, né capacità di prevenire le emergenze climatiche, invece, da parte di chi deve gestire le risorse destinate alla manutenzione e l’efficienza delle scuole nelle quali ha competenza specifica”.

“So di una iniziativa di protesta da parte degli studenti del “Matteo Raeli” di Noto, a fianco dei quali mi schiero perché siamo di fronte ad una chiara violazione amministrativa – conclude il candidato centrista – che lede il diritto alla scuola. Diritto che non può essere sospeso “causa maltempo”, come fosse una sala da ballo all’aperto”.


In alto