News

Siracusa, ex Provincia, avviate le procedure di dissesto

SIRACUSA – Il commissario straordinario del Libero consorzio, Carmela Floreno, ha avviato le procedure per dichiarare lo stato di dissesto dell’ente.

Troppo ingenti i debiti con mutui che scadranno anche al 2041, che non consentono alcuna programmazione delle attività e rendono problematico garantire il pagamento delle spettanze ai dipendenti della ex Provincia ed il mantenimento della società in house Siracusa Risorse.

Per illustrare le novità, il commissario straordinario ha incontrato oggi in via Roma una parte della deputazione nazionale e regionale. Erano presenti Paolo Ficara, Maria Marzana e Filippo Scerra del Movimento 5 stelle, Rossana Cannata di Forza Italia e Giovanni Cafeo del Pd.

La proposta di dissesto è stata avviata ai revisori dei conti che avranno quindici giorni di tempo per esprimere il proprio parere e stilare la relazione. Nei prossimi giorni il commissario straordinario incontrerà le rappresentanze sindacali e i giornalisti.


In alto