News

Siracusa, ex Provincia, l’appello dei dipendenti che “occupano” la sede di via Roma [Video]

SIRACUSA – Una protesta ad oltranza. I dipendenti del Libero Consorzio comunale di Siracusa “occupano” da ieri mattina la sede di via Roma e non hanno alcuna intenzione di fermarsi. Hanno messo in atto apposite “turnazioni” che prevedono che chi è presente il pomeriggio o la notte, non sarà in ufficio al mattino. Ecco il servizio video con le interviste.

Hanno dichiarato pertanto la chiusura di tutti i plessi, informando i capi settore. Le firme di ingresso e uscita vengono apposte sul registro, all’ingresso del palazzo di Ortigia e gli assenti vengono considerati in ferie.

Manifestano in questo modo tutta la loro rabbia per una situazione che si protrae da tempo. Non hanno ancora percepito le ultime due mensilità e la tredicesima. Dopo il 10 febbraio, quando sarà approvata la Finanziaria regionale, si recheranno a Palermo per far sentire forte la loro voce sotto Palazzo dei Normanni.


In alto