Politica

Siracusa, Fratelli d’Italia perteciperà alla veglia in favore della famiglia organizzata dalle Sentinelle in Piedi

SIRACUSA – Sabato 22 alle ore 18 in Piazza San Giovanni anche Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale sarà presente  alla veglia organizzata dalle Sentinelle in Piedi.

“La nostra presenza vuole essere la testimonianza politica che i temi legati all’educazione dei nostri figli e alla tutela della Famiglia – dichiara il portavoce provinciale Alessandro Spadaro – , che per noi è composta da padre, madre e figli e non da “genitori 1 e 2″, sono legati alla visione che responsabilmente ogni formazione Politica deve dichiarare. Troppi, per ottenere consensi trasversali, non dichiarano quale sia la propria visione su temi etici che poi, però, si tramutano in atti politici. L’amministrazione comunale di Siracusa si è schierata contro questa nostra visione”.

“Non possiamo accettare che venga propinata ai nostri ragazzi con le associazioni Lgbt all’interno delle scuole una teoria, che si nasconde dietro il rispetto per le diversità, cosa per la quale nessuno può dirsi contrario – aggiunge”, secondo la quale ci si percepisce uomo o donna e ci sono svariati generi e che si può essere maschi o femmine indipendentemente dal dato biologico e che non c’è differenza tra madre e padre.Fratelli d’Italia, quindi, si schiera, senza l’intento di strumentalizzare l’iniziativa, a fianco di coloro che difendono i valori della Famiglia, della vita, della tutela dei minori in tema di adozioni e della donna che purtroppo viene vista come “utero in affitto”.


In alto