Cronaca

Siracusa, furti da auto in sosta al semaforo, arrestato giovane siracusano

SIRACUSA – Nella giornata di ieri i carabinieri della Stazione di Ortigia, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 21enne siracusano Ugo Luca Pugliara per “furto con destrezza”.

Poco prima infatti, il Pugliara avrebbe approfittato di un’auto ferma in sosta al semaforo, e attraverso il finestrino aperto lato passeggero si sarebbe impossessato della borsa della conducente poggiata sul cruscotto della macchina, per poi darsi repentinamente alla fuga.

All’interno della borsa sottratta c’era denaro contante, un telefono cellulare e documenti vari. La vittima quindi ha immediatamente allertato i Carabinieri, che hanno dato avvio alle ricerche del fuggitivo per le vie cittadine. Pochi minuti dopo, grazie ad uno scambio informativo con i vari reparti dell’Arma insistenti sul territorio, è stato possibile rintracciare il soggetto e rinvenire l’intera refurtiva.

Grazie ad ulteriori accertamenti e alla perquisizione effettuata, è stato anche possibile rinvenire e restituire la refurtiva di un altro furto, avvenuto nella mattinata con lo stesso modus operandi, ai danni di una 77enne floridiana, consistente in denaro, un telefono cellulare, chiavi di casa e documenti.

Il giovane arrestato, vistosi alle strette, avrebbe ammesso la responsabilità dei due furti ed è stato quindi condotto presso i locali della stazione Carabinieri per le incombenze di rito ed infine sottoposto agli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità giudiziaria.

(foto di repertorio)


In alto