Cronaca

Siracusa, grave fatto di sangue al Villaggio Miano, arrestato tunisino per tentato omicidio

SIRACUSA – Arrestato per tentato omicidio un tunisino di 39 anni, Jeribi Fouad, che si sarebbe scagliato con una mannaia contro un uomo ferendolo gravemente. È accaduto ieri al Villaggio Miano, dove sono intervenuti agenti di polizia, che hanno eseguito l’arresto.

L’uomo ferito, un siracusano, è ricoverato all’ospedale “Umberto I” di Siracusa, in prognosi riservata. Secondo le prime ricostruzioni, pare che la vittima si fosse recata a casa dell’ex moglie, dove ha trovato il 39enne tunisino che subito dopo lo avrebbe aggredito.

(foto di repertorio)


In alto