Sport

Siracusa, il campione del pattinaggio azzurro Vincenzo Maiorca insignito al Vermexio

SIRACUSA – Una medaglia di bronzo ai mondiali di pattinaggio a rotelle svolti la scorsa settimana ad Arnhem, in Olanda. L’atleta siracusano Vincenzo Maiorca, prossimo olimpionico, ha ricevuto stamani dal sindaco Francesco Italia una targa ricordo, al termine di una cerimonia che si è svolta al salone “Borsellino”.

“Speriamo di rivederci presto – ha detto il primo cittadino – ma con una medaglia olimpica al collo. Sono sicuro che difenderai al massimo i colori dell’Italia e rappresenterai nel migliore dei modi Siracusa”. Con il sindaco erano presenti l’assessore allo Sport, Nicola Lo Iacono, ed il consigliere Vincenzo Pantano. Ad accompagnare Maiorca lo staff tecnico e la squadra della “Olimpiade Pattinatori”, società nella quale milita l’azzurro.

I Giochi olimpici giovanili di Buenos Aires, giunti alla loro terza edizione, si terranno dal 6 al 18 ottobre. Maiorca, che ha ottenuto il pass olimpico grazie alla medaglia di bronzo conquista ai mondiali olandesi nella categoria 1.000 metri su pista, gareggerà nella 500 e 1.000 metri sprint, e nella 5.000 metri ad eliminazione.

“Un traguardo prestigioso per un ragazzo che sono sicuro nella sua carriera sportiva regalerà grandi risultati all’Italia. Ma un risultato altrettanto prestigioso per una società sportiva diventata fucina di giovani campioni. La precedente Amministrazione – ha concluso Italia – ha investito enormi risorse nell’impiantistica sportiva. Non posso promettere nulla ma, nell’ambito di un complessivo progetto di risistemazione di un’importante area urbana, mi farebbe piacere che ci uno fosse spazio dedicato alla pratica del pattinaggio, disciplina nella quale Siracusa vanta una grande tradizione”.


Nessuna immagine trovata

In alto