Gustovagando

Siracusa, il “Limone di Siracusa” e Ferrero insieme per una nuova merenda

SIRACUSA – Nuovo riconoscimento per il Limone di Siracusa Igp. La Ferrero ha scelto il prodotto tra le eccellenze del territorio per la nuova merenda per la prima colazione della linea Kinder chiamata CereAlé, che ha così esteso la sua gamma introducendo un nuovo gusto, Kinder CereAlé Agrumi.

Kinder CereAlé Agrumi, fatto con pan di spagna con farina integrale, impreziosito di granella di mandorle e germe di grano, si distingue per la sua nuova farcitura di agrumi siciliani con Limone di Siracusa Igp e crema di yogurt. La nuova farcitura agli agrumi è realizzata con i frutti tipici della Sicilia tra cui il Limone di Siracusa Igp, un frutto proveniente solo da limoneti in provincia di Siracusa, di varietà “femminello” coltivato e raccolto secondo tradizione.

Ferrero ha scelto così un partner di eccellenza per la nuova variante, il Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa Igp, una garanzia di qualità per condividere i valori, la passione e il rispetto della tradizione di una terra ricca di cultura, sapori e profumi come la Sicilia. Kinder CereAlé sarà prodotto nello stabilimento di Balvano, in provincia di Potenza e sarà disponibile ad aprile in tutti i punti vendita.

La presentazione è avvenuta stamattina in un noto hotel aretuseo, alla presenza del presidente del Consorzio del Limone di Siracusa Igp, Fabio Moschella, che rappresenta 181 aziende produttrici ed operanti su un territorio di oltre 5.500 ettari, producendo il 43 per cento della produzione nazionale.

“Una vetrina importante – ha commentato il presidente del Consorzio – ed un accordo che ha fatto subito registrare una perfetta coincidenza dei valori tra Consorzio e Ferrero sulla qualità e l’attenzione ai prodotti, espressa anche con la volontà di restituire alla terra quello che la stessa ci offre ogni giorno in termini di ricchezza”.


In alto