Eventi

Siracusa, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella scoprirà la targa dedicata a Cherif Bassiouni

SIRACUSA – E’ l’ospite più atteso di un pomeriggio che culminerà nella scopertura della targa dedicata a  Cherif Bassiouni, storico presidente del Siracusa International Institute, deceduto lo scorso anno. Quello che un tempo si chiamava Isisc verrà dedicato  proprio al suo fondatore. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parteciperà alla cerimonia in programma domenica pomeriggio a Ortigia. Questa mattina in conferenza stampa sono stati illustrati i dettagli della manifestazione. A fare gli onori di casa sarà il nuovo presidente Jean-François Thony, attuale Procuratore Generale della Corte d’Appello di Rennes. A seguire prenderanno la parola il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, il sindaco di Siracusa, Francesco Italia e il giudice della Corte Penale Internazionale, Rosario Aitala. Alla cerimonia parteciperanno anche gli ex ministri della giustizia Giovanni Maria Flick e Paola Severino, la senatrice Emma Bonino, ex ministro degli affari esteri e il professor e John Vervaele, attuale presidente dell’Associazione Internazionale di Diritto Penale. Poi Sergio Mattarella scoprirà la targa che porterà il nome di Bassiouni.

Durante l’incontro con la stampa di questa mattina è stato proiettato un video che riguarda l’ex Isisc con una breve intervista di Bassiouni, considerato uno dei più celebri giuristi ed esperti di diritto internazionale del mondo


In alto