Cronaca

Siracusa, in Ortigia “speronano” poliziotto in moto e feriscono turista, denunciati due minori

SIRACUSA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato due minori siracusani, entrambi di 17 anni, per i reati di “resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento di beni dello Stato”.

Alle ore 16,45 circa di sabato, due moto-volanti in servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto di reati predatori ad Ortigia, hanno notato in via Roma, all’altezza di piazza Minerva, un ciclomotore privo di targa con a bordo due giovani travisati con uno scaldacollo.

Alla vista degli agenti, il giovane guidatore si sarebbe diretto contro la moto di uno dei due agenti, danneggiando il mezzo della Polizia e ferendo lievemente un turista. L’altro 17enne è stato bloccato e subito identificato e denunciato, mentre il coetaneo guidatore è riuscito a darsi alla fuga, per poi essere identificato e denunciato anch’egli ieri, domenica mattina.

(foto di repertorio)


In alto