PUBBLICITÀ ELETTORALE
Cronaca

Siracusa, insegue in moto l’ex convivente per controllarle il cellulare, arrestato 39enne

SIRACUSA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato il 39enne siracusano G.S. per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti della ex convivente.

Secondo quanto reso noto dalle forze dell’ordine, nel tardo pomeriggio di ieri, l’uomo, dopo aver seguito in motociclo l’auto della vittima, vi si sarebbe affiancato prendendo a calci la portiera del lato del guidatore e proferendo nei confronti della donna frasi ingiuriose e minacciose, fino a costringerla a fermarsi. Il 39enne, quindi, avrebbe afferrato la donna per i capelli e l’avrebbe colpita con uno schiaffo, prendendo il cellulare di lei per controllarlo e continuando a minacciare la donna e la sua famiglia.

Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

(foto di repertorio)


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto