News

Siracusa, Lagalla in visita al Quintiliano: promessi 190 mila euro. Al via i doppi turni per la messa in sicurezza

SIRACUSA – Al suo arrivo al liceo “Quintiliano”, l’assessore regionale all’istruzione Roberto Lagalla ha promesso lo stanziamento di 190 mila euro da parte del Ministero per l’Istruzione e destinati alle opere di ristrutturazione e messa in sicurezza della struttura scolastica. Presente anche il collega di giunta con delega all’agricoltura, Edy Bandiera.

Così Lagalla: “Ci sono le risorse necessarie, la nostra azione deve essere improntata a rendere rapidi i tempi tra il finanziamento, i progetti e la loro realizzazione”.

Da oggi inoltre sono stati avviati gli interventi per rendere effettiva la messa in sicurezza delle classi del liceo “Quintiliano”, dove la scorsa settimana ad una di queste è crollato un controsoffitto, provocando il ferimento di due studentesse.

Organizzati quindi i doppi turni che saranno solo di mattina, con una riduzione dell’orario di lezione dalle 8 alle 10,05 e dalle 10,10 alle 13,15. Per le prossime due settimane si andrà avanti così anche per ridurre i disagi dei numerosi studenti pendolari.


In alto