Lifestyle

Siracusa, le navi da crociera “Celebrity Constellation” e “Europa” prendono il largo. Oltre duemila i turisti in tour per la città

SIRACUSA – Due le navi da crociera che hanno scelto il porto di Siracusa come punto di approdo nel Mediterraneo. Oltre duemila i passeggeri di varie nazionalità sbarcati oggi in città dalle due imbarcazioni.

In rada è giunta alle prime ore di ieri l’imbarcazione più grande la “Celebrity Constellation”, americana appartenente alla flotta della Royal Caribbean, proveniente dal porto di La Valletta a Malta. La nave aveva a bordo 2 mila passeggeri, mentre mille compongono l’equipaggio. I turisti hanno raggiunto la città attraverso un servizio di lance e si sono poi spostati suddivisi in gruppi tra il centro storico, il parco archeologico della Neapolis, Noto, Catania e Taormina.

La Compagnia infatti doveva approdare al porto di Catania, ma a causa di alcuni problemi per il reperimento della banchina, ha deciso di raggiungere Siracusa, dove è rimasta in rada, e da dove sono state comunque garantite tutte le escursioni prenotate dai clienti che partecipavano alla crociera sul Mediterraneo. L’imbarcazione è poi ripartita in serata diretta a Napoli. La compagnia starebbe valutando con interesse la possibilità di inserire il porto di Siracusa tra le tappe della prossima stagione crocieristica con almeno tre o quattro approdi previsti, cancellando lo scalo di Catania.

L’altra nave, “Europa”, con seicento tra passeggeri e componenti dell’equipaggio, ha ormeggiato sulla banchina 3 e i turisti hanno visitato il centro storico e Noto. La nave, che arrivava da Napoli, è ripartita in serata diretta al porto di La Valletta, nell’isola di Malta.


In alto