Cronaca

Siracusa, minimarket in via Isonzo chiuso dal questore per 5 giorni. Era stato presentato un esposto

SIRACUSA – Il Questore di Siracusa ha disposto la chiusura, per la durata di cinque giorni, di un minimarket di via Isonzo, nel quartiere Borgata, poiché “divenuto abituale ritrovo di pregiudicati dediti al consumo di alcolici”.

L’intervento segue un esposto presentato al Commissariato di Polizia “Ortigia” da diversi cittadini, residenti e titolari di esercizi commerciali della zona, esasperati da una situazione ritenuta di pregiudizio per la sicurezza pubblica e per il sereno vivere civile.

Il provvedimento questorile si inserisce nel solco della novella legislativa apportata dalla legge 48/17, che ha convertito il decreto legge 14/17 “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”, all’art. 100 Tulps, che ha esteso il perimetro applicativo della norma anche agli “esercizi di vicinato”.

(foto generica)


In alto