Sport

Siracusa, mondiali di canoa polo: il presidente del CONI in tribuna

SIRACUSA – Ancora una giornata di sport – spettacolo alla darsena di Ortigia dove si stanno svolgendo i campionati mondiali di canoa polo. Una cornice di pubblico che non si era mai vista per uno sport che è in fase crescente e che ha sostenuto gli azzurri in ogni categoria.  Una  Giornata positiva per le nazionali azzurre ai mondiali di canoa polo di Siracusa. In tribuna anche il presidente del CONI Giovanni Malagò: “Conosco a memoria Siracusa e sono innamorato di Ortigia – ha commentato il presidente del Coni – e devo dire che questo mondiale è sport e turismo insieme. Faccio i complimenti all’Italia per questo pareggio; la canoa polo in questi anni è cresciuta e credo che possa essere presa in considerazione per un inserimento fra le discipline olimpiche”.

Domani mattina alle 08.00 si parte con Italia-Danimarca senior maschile. Girone impegnativo anche per le senior di Francesca CiItalia senior maschile: dopo aver battuto in mattinata il Brasile 6-3, gli azzurri di coach Rodolfo Vastola hanno iniziato il cammino nel girone da sei squadre, al termine del quale si decideranno le due semifinaliste. Nel gruppo O Italia con Francia, Danimarca, Taipei, Olanda e Nuova Zelanda; nel gruppo P Germania, Spagna, Gran Bretagna, Belgio, Svizzera e Polonia.


In alto