News

Siracusa, “Nessun depotenziamento” della polizia ambientale

SIRACUSA –  Arriva direttamente dal comandante della Polizia Municipale, Enzo Miccoli, la smentita in merito ad un presunto “depotenziamento” del nucleo di Polizia Ambientale. il Comandante precisa anzi il rafforzamento di unità avvenuto di recente.

“In riferimento alle notizie apparse su alcuni siti web siracusani di news, secondo le quali, ad opera di questo Comando di Polizia Municipale, sarebbe in atto un depotenziamento del Nucleo di Polizia Ambientale, si comunica che tali notizie non sono vere”.

“Al contrario – continua Miccoli – il Nucleo di Polizia Ambientale, è stato recentemente rafforzato portandone il numero a 10 unità ed il servizio è stato potenziato con l’intervento giornaliero di ulteriori 12 unità della Polizia Municipale di Siracusa alle quali si affiancano, quali “segnalatori”, sia gli Ausiliari del Traffico, durante il loro servizio sul territorio, sia i volontari denominati “Ispettori Ambientali” i quali almeno una volta a settimana sono impegnati in questa importante attività”.

“Appare necessario specificare, inoltre, che attualmente il lavoro del Nucleo di Polizia Ambientale è diretto all’intensificazione dei controlli in una delle zone più “calde” della città – la zona della “Borgata” – dove, oltre alla bonifica a mezzo della rimozione dei rifiuti giacenti sulle vie urbane, è in corso un vero e proprio“censimento” delle singole utenze in ordine all’iscrizione delle medesime alla TARI” – conclude il Comandante della Polizia Municipale Enzo Miccoli.

 

(Foto generica)


In alto