Cronaca

Siracusa, operazione anti-spaccio in zona viale Santa Panagia: due arresti

SIRACUSA – Alle prime luci dell’alba,  i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Siracusa hanno arrestato il 37enne Alessandro D’Agata e il 36enne Michele Leggio, entrambi siracusani, per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

I carabinieri hanno effettuato in zona viale Santa Panagia un mirato accertamento, avendo osservato uno strano via vai in prossimità di alcune abitazioni e avendo rilevato una serie di comportamenti sospetti da parte di soggetti che si muovevano tra il cortile di un condominio e la strada del quartiere.

Tale attività ha portato a controllare dapprima quattro veicoli, in cui sono state rinvenute 5 dosi di cocaina, poi a perquisire uno specifico locale appartenente allo stesso condominio, ove presumibilmente avveniva l’attività di spaccio, sequestrando altre 9 dosi della medesima sostanza stupefacente, per un totale quindi di 14 dosi di cocaina dal peso complessivo di 5 grammi e mezzo.

Quindi i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno proceduto all’arresto del D’Agata e del Leggio, che invano avrebbero cercato di dileguarsi alla vista dei militari, i quali avevano già circondato la zona per evitare possibili vie di fuga. Dopo le incombenze di rito, i due arrestati sono stati condotti presso le proprie abitazioni e sottoposti agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità giudiziaria di Siracusa.


In alto