News

Siracusa, protesta degli addetti alle pulizie del Comune arriva dentro l’aula consiliare

SIRACUSA – Continua anche oggi la protesta dei 37 addetti alle pulizie degli uffici del Comune. Occupata per qualche ora l’aula consiliare, dove si è poi svolta la prima seduta del nuovo consiglio comunale.

Tensione alle stelle dopo la riunione in Prefettura e al Comune, con i sindacati che hanno chiesto la revoca del bando sul nuovo servizio di pulizia che riduce da 16 a 11 il numero delle ore settimanali ai lavoratori.


Nessuna immagine trovata

In alto