Segnalazioni

Siracusa sud, emergenza randagismo: le associazioni “sollecitano” bando comunale e censimento

SIRACUSA – “Il fenomeno del randagismo, che presenta risvolti per l’incolumità pubblica e pesanti oneri per il Bilancio comunale, è da moltissimi anni un’emergenza sociale per le nostre periferie. Nonostante il costo altissimo che le Amministrazioni comunali hanno affrontato ed affrontano per arginare il fenomeno, il numero dei cani randagi e di quartiere è aumentato ed è di pari passo diminuito il benessere degli animali stessi ed il rispetto delle loro esigenze etologiche e fisiologiche”. Così inizia la nota del “Raggruppamento Siracusa sud“, il comitato che riunisce diverse associazioni della periferia a sud del comune, sulle dimensioni della problematica del randagismo in quei territori, sottolineandone il generale “peggioramento”.

Nella nota si chiede all’assessore comunale Fabio Granata di “accelerare sul bando, sulla istituzione della Task force e sulla realizzazione della struttura sanitaria”, struttura che dovrebbe permettere di procedere a una azione di sterilizzazione di massa sia di cani che di gatti.

Si richiede inoltre “un censimento serio e approfondito della popolazione canina e felina che includa tra i parametri di valutazione, per i cani, anche la loro pericolosità, perché è vero che dobbiamo proteggere gli animali, ma è prioritario salvaguardare anche i residenti, atteso che questi accarezzano ancora la speranza di potere passeggiare liberamente lungo le nostre strade, di conferire i rifiuti e di fare un giro in bici, senza rischiare di essere azzannati o inseguiti dai randagi ed anche di non essere più costretti a convivere con i sacchetti di spazzatura, aperti e trascinati dai randagi”.

Nella nota si insiste sulla “prevenzione del randagismo”, che, “se praticata con convinzione, dovrebbe portare, oltre ad un miglioramento del benessere dei cani, anche ad una drastica riduzione del numero degli stessi, sia di quelli ospitati nei canili sia di quelli randagi il cui numero”.

Il Raggruppamento Siracusa sud” riunisce le seguenti realtà associative: associazione “Io amo Fontane Bianche”, associazione “Plemmirio Blu”, associazione “Plemmyrion”, associazione “Tfm Terrauzza-Fanusa-Milocca”, comitato “Pane e biscotti Torre Ognina Sr”, comitato “Pro Arenella”, gruppo “Asparano”.

(Foto generica)


In alto