Elezioni amministrative 2018

Siracusa, verso le amministrative, prima uscita pubblica per la “strana coppia” Vinciullo-Napolitano

SIRACUSA – “Questa mattina, durante una conferenza stampa nei pressi della Cittadella dello sport, abbiamo presentato un progetto comune per rilanciare lavoro e occupazione nella nostra Città”. Lo ribadiscono in una nota congiunta a margine dell’incontro, Vincenzo VinciulloGiovanni Napolitano, la “strana coppia”, il primo ex parlamentare regionale di Alternativa popolare e attualmente in corsa con due annunciate liste civiche per Palazzo Vermexio, il secondo ex designato per la candidatura a sindaco dal meetup “Amici di Beppe Grillo”, che hanno negli ultimi giorni trovato una convergenza politica.

“Crediamo che la nostra città, per la sua posizione geografica, le sue potenzialità culturali, la sua storia e i suoi monumenti, sia nelle condizioni di poter dare risposte concrete a quanti soffrono poiché sono senza lavoro o senza un’occupazione stabile – proseguono – Occorre condividere un programma comune e una squadra che sia in grado di dare concretezza ai nostri sogni, alle nostre aspirazioni e a quelle di tutti i siracusani”.

Restano da comprendere i termini dell’eventuale “passo indietro” annunciato da Vinciullo proprio ieri, insieme a Massimo Milazzo e Damiano De Simone.


In alto