News

Siracusa, vertice delle associazioni antiracket e antiusura con il commissario straordinario Cuttaia

SIRACUSA – Mentre si prepara il corteo di giovedì con cui la città vuole esprimere il suo “no” convinto alla criminalità, che nelle ultime settimane ha alzato il tiro colpendo attività commerciali tra città, provincia e l’auto del sindaco Giancarlo Garozzo, stasera si è tenuta una riunione in via Roma alla presenza delle associazioni antiracket ed antiusura della provincia.

A presiederla il commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket ed antiusura, Domenico Cuttaia, che ha avuto l’incarico dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo scorso gennaio. Alla riunione ha preso parte il prefetto, Giuseppe Castaldo.

Un confronto per fissare alcuni punti fermi iniziando dalla necessità della denuncia per operatori commerciali, imprenditori e cittadini anche qualora si vedano situazioni anomale che possano anticipare atti intimidatori ad esercizi commerciali. Forte il sostegno e la vicinanza alle forze dell’ordine, che hanno rafforzato i controlli sul territorio riportando alcuni risultati per contrastare il fenomeno estorsivo e criminale in generale.

Il commissario ha programmato anche una riunione tecnica e conoscitiva con tutti coloro che rappresentano le associazioni datoriali operanti nel circuito economico della città e della provincia.


In alto